What's going On

Fabbriche vetrina - Righi Elettroservizi

FABBRICHE VETRINA - RIGHI ELETTROSERVIZI SPA

Caso d'uso: Industry 4.0 (Digitalizzazione della produzione)
Soggetti coinvolti: Righi Elettroservizi (azienda manifatturiera), Rittal (technology provider), Eplan (solution provider)
Benefici: Efficientamento del processo, qualità e customizzazione del prodotto

L’azienda
La Righi Elettroservizi SpA viene fondata nel 1991 sulle colline di Cesena e rappresenta uno dei punti di riferimento nel mercato dell’automazione industriale: 28 anni di esperienza in Italia e all’Estero, un team di circa 200 dipendenti con competenze e know-how di livello permettono all’azienda di diventare partner dei propri Clienti e accompagnarli nel mondo dell’automazione. 

Il progetto 4.0
Tra il 2018 e il 2019 l’azienda ha implementato il reparto “Industry 4.0”, sviluppato secondo le logiche di Lean Manufacturing, finalizzato alla realizzazione della “Fabbrica integrata”, integrando le attività di ingegneria, produzione e IT. Il reparto I4.0 consente il lancio di lavorazioni personalizzate, anche da remoto, garantendo il monitoraggio in tempo reale dell’avanzamento delle lavorazioni e generando in automatico le richieste di semilavorati in logica “pull”.
La completa rivisitazione del processo produttivo ha portato un’evidente riduzione dei tempi (dal 50% al 75%) e costi produttivi e contemporaneamente un incremento della qualità del prodotto finale con una riduzione della probabilità di errore. Inoltre la migliore e maggiore separazione delle competenze e verticalità ha consentito di ripensare alle politiche di produzione interna e in outsourcing. Infine l’integrazione dei processi di ingegneria con le macchine automatizzate ha permesso di rivedere le politiche di pianificazione della produzione in un’ottica di medio-lungo termine.

La vision 4.0
Da sempre l’obiettivo dell’azienda è stato di incrementare il valore del servizio offerto al cliente. Il percorso verso il progetto di digitalizzazione delle fasi della produzione ha portato a nuove necessità aziendali (es. inserimento di nuovo personale tecnico) e ha permesso di capire che l’introduzione delle macchine automatiche è stato solo il primo passo

Il caso d’uso è stato riconosciuto da Confindustria come “Fabbrica Vetrina” ed è consultabile nella sezione del sito Preparati al Futuro.
La fabbrica è visionabile previo appuntamento con Confindustria Romagna – Digital Innovation Hub Emilia-Romagna (Dott.ssa Barbara Calzi Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. )

 

AddThis Social Bookmark Button